ATTENZIONE! La tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso o scegli un browser alternativo!






 

Corsi FSE

A.P. Software Informatica è un'Agenzia Formativa accreditata dalla Regione Toscana al n° FI 0009.

 

1. CHE COSA E’ UN’AGENZIA FORMATIVA?

E’ una istituzione nata per rispondere alle esigenze di formazione ed inserimento nel mondo del lavoro di diversi target, creando il punto di raccordo tra il territorio nel quale opera ed i diversi attori locali pubblici o privati quali: il Comune, gli Assessorati, le Scuole di ogni ordine e grado, l’Università, le Imprese, le Associazioni di categoria, una modalità di lavoro e di rapporto con il territorio e con le Istituzioni pubbliche e private che ha porta la stessa Agenzia ad essere uno degli attori principali della promozione educativa e formativa nonché dell'orientamento e dello sviluppo locale.

L’Agenzia Formativa , con le sue articolazioni territoriali non è e non vuole essere soltanto una struttura che fornisce servizi di formazione professionale ma vuole essere:

una struttura che offre servizi di Orientamento , Bilancio di Competenze, Informazione, Documentazione e realizzare politiche attive per il lavoro e in grado di coniugare domanda e offerta formativa e di analizzarne il fabbisogno del singolo e delle aziende in modo continuativo

 

2. CHE COSA FA UN’AGENZIA FORMATIVA?

L'obiettivo principale è realizzare attività formative al servizio delle persone prima di tutto e delle imprese come logica conseguenza, ricercando la massima qualità che si esprime con:

•         metodologie didattiche innovative

•         profili professionali d'avanguardia

•         alta specializzazione dei contenuti dei corsi

•         telematica al servizio permanente della formazione anche dopo il corso

•         servizi di supporto alla transizione al lavoro o alla creazione di lavoro autonomo

I principali servizi offerti dall’Agenzia:

•         Politiche formative e di orientamento con particolare attenzione alle fasce deboli ;

•         Forte coordinamento e radicamento con il territorio in tutte le sue articolazioni;

•         Attenzione anche alla crescita culturale ed alla promozione pedagogica e non solo a quella formativa

Per tutti gli utenti ;

•         Attività formative e di orientamento innovative e coinvolgenti;

•         Trasparenza ed efficienza nella gestione delle risorse economiche ;

•         Sperimentazione ed integrazione con altri sistemi formativi ;

•         Promozione di una rete efficiente tra sistema delle imprese e sistema della formazione

•         Azioni formative integrate e concertate tra le parti per creare occupazione ;

•         Promozione e collaborazione con incubatori d'impresa ;

•         Azione di concertazione territoriale per azioni di sistema sullo sviluppo locale.

 

l’agenzia si avvale di contributi regionali ed europei per attivare progetti formativi che contribuiscono alla qualificazione di nuove professionalità oppure realizza corsi su “commessa” nella maggior parte dei casi richiesti dalle imprese per la formazione o l’aggiornamento del proprio personale.

L'Agenzia Formativa nasce per far fronte all'esigenza di formazione e specializzazione tecnico-professionale dei giovani. Oggi ha assunto un ruolo di grande importanza, sia perchè attiva corsi orientati verso settori innovativi, sia perchè tali corsi sono gratuiti e danno la possibilità ai neo-diplomati o neo-laureati di completare la loro preparazione.

L'Agenzia, dopo aver effettuato un’analisi dei fabbisogni formativi ed occupazionali del territorio, di concerto con gli attori locali, progetta la realizzazione di corsi che possano facilitare l’inserimento del mondo del lavoro dei beneficiari.

L'Agenzia segue sempre l'orientamento del mercato del lavoro e cerca di formare i giovani per facilitare la loro immissione lavorativa e per garantire alle aziende risorse umane con una preparazione adeguata alla complessità ed alle regole del mondo produttivo.

 

3. CHI PUO’ RIVOLGERSI AD UN’AGENZIA FORMATIVA?

TIPOLOGIE DI UTENTI

•         Neo Laureati

•         Diplomati

•         Giovani in uscita dalla scuola dell'obbligo

•         Giovani che non hanno terminato gli studi

•         Adulti disoccupati da oltre 12 mesi

•         Portatori di handicap

•         Giovani esposti a rischio di deviazione sociale

•         Imprenditori e liberi professionisti

•         Pubblici dipendenti

•         Piccole e Medie Imprese

 

4. DA CHI È COSTITUITO LO STAFF DELL’AGENZIA FORMATIVA?

L'attività dell’Agenzia è gestita da un'équipe composta da direzione, progettisti, coordinatori, tutor delle varie aree che, insieme ad esperti e professionisti del mondo delle imprese e ad orientatori garantiscono la qualità e l'efficacia dei vari percorsi formativi e dei servizi di orientamento al lavoro. L'unità operativa di base è perciò il Comitato di Progetto, che permette, grazie all'apporto di esperti contattati di volta in volta a seconda delle esigenze, interventi in qualsiasi settore e sempre aggiornati.

 

5. COME SONO ORGANIZZATE LE STRUTTURE?

Ogni Agenzia formativa è adeguatamente attrezzata; essa mette a disposizione degli utenti aule multimediali, aule didattiche, biblioteche, sportelli d’orientamento e i più adeguati strumenti tecnologici come i videoproiettori , tv, computer e software di ultima generazione.

L'informatica è il campo più richiesto, quindi, punto di forza dell’ Agenzia è l'aula di informatica multimediale utilizzabile dai corsisti e dai docenti.

Ad essi si aggiungono due postazioni per formazione a distanza e per videoconferenze .

 

6. CHE TIPO DI FORMAZIONE OFFRE L’AGENZIA?

I PERCORSI FORMATIVI PERMETTONO

•         Acquisizione di competenze specialistiche rispondenti alle esigenze delle imprese. Apprendimento on the job.

•         Sviluppo delle capacità relazionali.

•         Apprendimento attraverso simulazioni di casi aziendali, lavori di gruppo e giochi di ruolo.

I PERCORSI FORMATIVI PREVEDONO

•         Accompagnamento al ruolo ed orientamento individuale e di gruppo.

•         Tutor dedicato a facilitare l'integrazione nel contesto relazionale e a fornire sostegno tecnico ed emotivo

STAGE IN AZIENDA

•         Individuali ed organizzati con il supporto dei tutor aziendali.

•         Coerenti al profilo.

•         Formulati per permettere ai partecipanti di tradurre sul campo le competenze acquisite nel corso.

 

7. CI SONO E QUALI SONO I COLLEGAMENTI CON IL TERRITORIO?

COLLEGAMENTO SCUOLA E MONDO DEL LAVORO

Attività rivolte ai giovani, ai loro genitori e agli insegnanti per favorire l'orientamento scolastico ed agevolare l'inserimento professionale.

PERCORSI INTEGRATI NELLE SCUOLE MEDIE SUPERIORI

Progettati per integrare l'offerta formativa dell'Istituto - e le competenze in uscita dal percorso scolastico - coerentemente alle esigenze del mercato del lavoro locale, fornendo contatti attraverso visite e stage aziendali.

INCONTRI E CORSI RIVOLTI A GENITORI

Per offrire strumenti di supporto e di riflessione al fine di sostenere le scelte scolastiche e professionali dei figli..

INCONTRI E CORSI RIVOLTI AGLI INSEGNANTI

Progetti dedicati ai docenti per offrire uno spazio in cui poter riflettere sul loro ruolo nel percorso di scelta dei ragazzi, programmando e preparando attività e materiali per il lavoro in aula.

 

8. QUALI SONO I SERVIZI OFFERTI DALLO SPORTELLO DI ORIENTAMENTO?

 

Presso lo sportello di orientamento dell’agenzia si possono ottenere informazioni sulle scuole e sui corsi di formazione professionale esistenti nel territorio oppure sulle opportunità occupazionali offerte dalle imprese locali.

Vengono organizzati seminari ed incontri sulle tecniche di ricerca del lavoro (compilazione di un corretto curriculum vitae, della lettera di presentazione, risposte alle inserzioni, come sostenere un colloquio, come utilizzare internet per cercare lavoro…)

Inoltre si può ricevere una consulenza per approfondire la conoscenza dei propri interessi, aspirazioni professionali ed elaborare un vero e proprio progetto di scelta, che si svolge individualmente, previo appuntamento, con uno orientatore, tale consulenza viene denominata "Bilancio di competenze".

Il Bilancio di Competenze è una metodologia nata in Francia, rivolta soprattutto ad adulti, che hanno bisogno di fare il punto in qualsiasi momento della loro carriera sulle proprie competenze professionali, sviluppate nella propria esperienza formativa e lavorativa.

In Francia è diventato un diritto dei lavoratori, sancito da leggi e accordi tra le parti.

In Italia si sta diffondendo, anche se ancora non ha ottenuto una chiara regolamentazione.

Comunque presso l’agenzia è possibile accedere ad un percorso di bilancio utile a prendere consapevolezza e a far emergere anche le competenze sommerse.

 

9. A CHI PUÒ ESSERE UTILE IL BILANCIO DI COMPETENZE E COME SI SVOLGE?

 

•       A chi per cause diverse (licenziamento, maternità e cura della famiglia, incidenti o malattie, ecc.) è stato assente dal mercato del lavoro per un tempo più o meno prolungato e desidera reinserirsi.

•       A chi ha già un lavoro, ma desidera esplorare nuovi ambiti professionali, anche al di fuori dell'impresa di appartenenza.

•       A chi ha smesso di andare a scuola senza conseguire il diploma, ha svolto lavori precari che ritiene poco soddisfacenti e sente il bisogno di aprirsi nuove prospettive occupazionali.

•       A chi, nel corso o al termine degli studi, ha svolto esperienze di stage o tirocinio in azienda e ha bisogno di mettere a fuoco le competenze sviluppate nell'ambiente di lavoro per meglio orientare la propria scelta professionale.

•       Il Bilancio di Competenze è un percorso che prevede sia colloqui individuali, con un "consulente di bilancio", sia attività di consultazione di materiali e di ricerca delle informazioni, individuale o di gruppo. La durata media è di 16 ore, articolate in un arco temporale di circa due mesi e prevede il rilascio al termine del percorso di un documento scritto, contenente la descrizione delle competenze e i risultati del lavoro svolto con il consulente di bilancio

 

10. CHI VUOLE CREARE IMPRESA PUO’ RIVOLGERSI ALL’AGENZIA?

Certo!

L’Agenzia è aperta a tutti coloro che, provenienti da corsi di formazione professionale o meno, hanno in embrione un'idea imprenditoriale.

Nursery d'Impresa è un programma di consulenza che facilita la creazione di nuove attività autonome, in particolare nei nuovi bacini d'impiego, sostenendole nei primi tempi durante lo start up ‘impresa.

L’agenzia mette a disposizione, gratuitamente per il primo colloquio, un consulente esperto nella creazione d’impresa che valuta la fattibilità dell’idea utilizzando , tra gli altri strumenti, anche la M.O.I. (Mappa delle Opportunità Imprenditoriali ) , consistente in una ricerca effettuata su tutto il territorio locale con l'obiettivo fondamentale di segnalare dei PERCORSI ed individuare degli AMBITI DI OPPORTUNITA', all'interno dei quali ritagliare il proprio spazio di business, la propria nicchia di mercato in base alla propria esperienza e competenza e soprattutto a ciò che si vorrebbe realizzare.